NON ABBIAMO SFIDUCIATO DRAGHI

Non abbiamo sfiduciato Draghi

Il M5S non ha sfiduciato Draghi. Come non lo ha fatto IV, quando non ha votato il decreto Cartabia o la Lega quando non ha votato il decreto Green pass. Ci siamo semplicemente astenuti sul DL Aiuti perché non risolve i gravi problemi delle famiglie e delle imprese alle prese con il caro bollette. Il presidente Conte ha presentato 9 richieste, alcune delle quali irrinunciabili. Queste richieste sono le risposte che i cittadini attendono in un momento così critico. Oggi il Presidente del Consiglio ha la possibilità di agire con responsabilità per il bene dei cittadini”. “Non vorrei che passasse il messaggio che il governo dei ‘migliori’ abbia trovato un pretesto per evitare il ‘caldo autunno’ che ci attende. Considerando il rischio di avere conflitti sociali per la crisi economica. Visto che le imprese rischiano il fallimento e le famiglie già oggi devono decidere se fare la spesa o pagare le bollette.